Spacciava droga a domicilio, pusher 49enne arrestato dai carabinieri (foto di repertorio)
News
Beccato a Forno Canavese

Droga shop in casa: 49enne in manette, sequestrati hashish e cocaina

Secondo le indagini, il pusher effettuava anche consegne a domicilio a Valperga e Cuorgné

I carabinieri di Cuorgné hanno arrestato un 49enne residente a Forno Canavese con l’accusa di detenzione e spaccio di droga. L’uomo è sospettato di essere il pusher di riferimento dei tossicodipendenti che frequentavano la zona.

LE SEGNALAZIONI DEI CITTADINI
Decine, infatti, le segnalazioni ai centralini del 112 da parte di cittadini infastiditi dal continuo via vai di persone dall’appartamento dell’uomo che, secondo le indagini, effettuava anche consegne a domicilio a Valperga e a Cuorgné.

SEQUESTRATA DROGA E SOLDI
Nella casa del 49enne i militari hanno sequestrato quasi un chilo di hashish, 100 grammi di cocaina e circa 2mila euro in contanti ritenuti probabile provento dell’illecita attività. Denunciato anche un complice.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo