Doppio colpo dell'Arma a Gassino e Settimo

Droga nascosta tra la biancheria sporca del ristorante e negli slip: due pusher in manette [FOTO E VIDEO]

Il titolare del locale ha detto che la "roba" era per uso personale il pusher di strada è stato beccato con le mani nel sacco

La droga sequestrata dai carabinieri.

Due sacchetti di cocaina nascosti tra tovaglie e tovaglioli sporchi del ristorante. È quanto hanno accertato i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese che hanno arrestato il titolare di un ristorante di Gassino Torinese per detenzione di droga. I carabinieri hanno sequestrato 2 buste in cellophane contenti 184 grammi di cocaina. L’uomo ha detto che si trattava di droga per uso personale.

COCAINA NEGLI SLIP
A Settimo Torinese, invece, un uomo è stato fermato dopo aver consegnato una dose di hashish a un cliente. Durante la perquisizione personale i militari hanno trovato, nascoste all’interno degli slip, 27 dosi di droga, tra cocaina e hashish, pronte per essere spacciate e 70 euro in contanti. Il cliente è stato segnalato alla Prefettura come tossicodipendente. La successiva perquisizione a casa del pusher, ha permesso di sequestrare 120 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 170 euro in contanti di banconote di piccolo taglio.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single