Dott.ssa L. Semeraro – “Attacchi di panico” disturbo che si cura con la psicoterapia

Che cos’è l’attacco di panico e, soprattutto, come si cura? Domande sempre più frequenti alle quali può rispondere in maniera seria e professionale la dottoressa L. Semeraro di Ciriè, psicologa e psicoterapeuta esperta, un nome altisonante nel panorama della cura degli attacchi di panico. L’AP è la forma di ansia più grave e acuta, attacca all’improvviso scatenando panico nella persona. Può capitare ovunque e in qualsiasi momento con l’insorgenza di un grave numero di sintomi: tachicardia marcata con forti dolori al petto e allo stomaco; tremori alle gambe e alle mani; respiro incontrollabile; soffocamento. Ma la paura peggiore è la paura di morire all’istante. L’AP paralizza, opprime, isola. La vita cambia drasticamente, condizionando la famiglia, il lavoro, le relazioni sociali.

L’AP si può curare? «Assolutamente sì – spiega la dottoressa Semeraro – la sola via farmacologica non è risolutiva in quanto il farmaco toglie il sintomo ma non cura. È la psicoterapia che cura. Sono persone che hanno una struttura di personalità caratterizzata da un rigido controllo sulle proprie emozioni, desideri, bisogni. Tutto deve essere rigidamente incasellato in un equilibrio precario. I cambiamenti fanno paura. Si guarisce con adeguata diagnosi e successivo percorso terapeutico che ha come obiettivo il benessere della persona, individuando risorse già presenti nell’individuo con tecniche all’avanguardia. In particolare una terapia centrata sul rafforzamento del grado di tolleranza 07dell’espressione del se con il coraggio di esprimere la propria personalità».

Indirizzo: via Brunero 8, Ciriè
Telefono: 011.9235024 – riceve su appuntamento

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single