(foto di repertorio depositphotos)
Cronaca
Autostrada riaperta alle 11.15

Doppio incidente in mattinata sulla Torino-Savona: nove feriti, tra cui due bambini

Cinque le vetture coinvolte all’altezza di Mondovì: nessuna persona in pericolo di vita, i piccoli elitrasportati al Regina Margherita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Doppio incidente in mattinata sulla Torino-Savona, l’autostrada che dal capoluogo piemontese conduce verso il mare della Liguria. Cinque le auto coinvolte, nove i feriti tra cui due bambini di 4 e 6 anni.

Entrambi gli scontri poco dopo l’uscita di Mondovì, in provincia di Cuneo. Il primo all’altezza del km 64, tra gli svincoli di Mondovì e Niella Tanaro, con tre vetture coinvolte e sei feriti, tra cui i due bambini, elitrasportati in condizioni non gravi all’ospedale Regina Margherita di Torino per accertamenti.

Il secondo incidente tre km più avanti, con due veicoli coinvolti. Tre in questo caso i feriti, di cui uno trasportato in elicottero all’ospedale di Cuneo. Nessuna delle persone interessate dallo scontro, in ogni caso, è in pericolo di vita.

Tempestivo l’intervento dei sanitari del 118, degli agenti della polizia della strada e dei vigili del fuoco. Il tratto autostradale è rimasto chiuso a lungo per consentire i soccorsi, con uscita obbligatoria a Mondovì e inevitabili ripercussioni sul traffico locale. L’autostrada è stata riaperta intorno alle 11.15.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo