vincita tabacchi
Cronaca
IL FATTO

Doppia maxi vincita a Rivalta: prima 100mila €, poi un milione

Due colpi di fortuna in pochi giorni in due ricevitorie. Ora è caccia al milionario

Baciata dalla fortuna, per ben due volte.

La dea bendata sorride a Rivalta in questi primi giorni del 2023 e dona una fortuna milionaria al felice vincitore di una schedina del Million Day che si è portato a casa un milione tondo tondo. La giocata vincente è stata fatta nella Tabaccheria 1992 di via Giaveno 57, ma chi sia il fortunato Luca Di Giorgi, proprietario della ricevitoria interna al centro commerciale Soledoro, non lo sa. Potrebbe però sospettarlo perché il suo negozio è frequentato soprattutto da persone residenti nella zona e la sua è una clientela affezionata. «Quello che so – sorride – è che sono felice di aver portato fortuna a questa persona: una vincita di questo genere cambia la vita di chiunque viva di uno stipendio normale». La vincita è stata realizzata grazie alla combinazione fortunata 2-5-22-34-47. Si tratta della prima vincita milionaria del nuovo anno: il tutto con una giocata di soli 2 euro, rivela ancora Di Giorgi. «Il Million Day è una lotteria basata sull’estrazione di 5 numeri compresi tra l’1 e il 55 – spiega -, le estrazioni avvengono ogni sera alle 19, ma quella sera non avevo controllato. È stato un mio collega di Pinerolo che, non appena saputo della vincita di Rivalta, mi ha chiamato per chiedermi se per caso “quella” schedina fosse stata giocata da me». È la prima volta che le succede di portare così tanta fortuna? «Qualche anno fa qui erano stati vinti 100mila euro con un gratta e vinci, mi sono capitate vincite da 10 o 20mila euro, ma è la prima volta che mi capita una vincita di questa levatura».

Seppure in maniera minore, la vita cambierà anche per colui (o colei) che si è aggiudicato il premio di oltre 100mila euro vinti pochi giorni prima di Natale in un’altra ricevitoria del paese, questa volta in via Balegno, dove è stato centrato un “5” al Superenalotto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo