ricerche carabinieri
Cronaca
E’ accaduto tra Cuorgné e Castellamonte

Donna esce di casa e minaccia il suicidio nel Canavese: ricerche disperate in zona, ma lei invece era da un’amica

Si tratta di una 67enne che ieri sera ha fatto prendere uno spavento ad amici e familiari: allarme rientrato

Piccolo spavento per amici e familiari di una 67enne residente a Baldissero Canavese: infatti, nella notte di ieri, l’anziana era uscita di casa dopo un litigio con la figlia minacciando il suicidio. La donna sembrava fermamente convinta della sua decisione, tant’è che, alle chiamate insistenti dei conoscenti nel tentativo di farle cambiare idea, lei ha insistito, ribadendo le sue intenzioni.

ALLARME RIENTRATO
Sono iniziate quindi battute di ricerca importanti nella zona, soprattutto tra Cuorgné e Castellamonte, nella speranza di trovare la 67enne. Vi hanno partecipato vigili del fuoco, carabinieri e sanitari, nel tentativo di cercare la donna ancora sana e salva. Dopo il ritrovamento della sua auto, con all’interno borsa e telefono, è arrivata quindi la notizia che l’anziana era andata semplicemente a casa di un’amica a trascorrere la notte.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo