Foto: Depositphotos
Cronaca
I DETTAGLI

Domani il Torino Pride, il Comune vieta vendita di bevande in vetro o in lattina

L’ordinanza sindacale: stop anche alla vendita di alcolici dal tasso superiore al 21% del volume

Nuova ordinanza sindacale del Comune di Torino che vieterà bevande in vetro o in lattina in vista del “Pride“, manifestazione che si svolgerà domani nella zona di piazza Vittorio Veneto.

Il documento, firmato dalla sindaca Chiara Appendino, prevede lo stop di vendita e consumo di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o in metallo dalle ore 13 alle ore 21 (e comunque fino a quando sarà rivelata presenza di pubblico). Lo stop riguarda anche alcolici dal tasso superiore al 21% del volume. “L’abbandono in spazi pubblici di contenitori di bevande – si legge – contribuisce a generare fenomeni di degrado del tessuto urbano e può creare situazioni di pericolosità, oltre che per la salute, anche nel rispetto all’incolumità delle persone nell’area della manifestazione”.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo