diletta leotta gn 5
Gossip
NUOVO AMORE

Diletta Leotta ama il calcio? C’è un portiere al suo fianco

Tra verità e presunzione, quando c’è di mezzo Diletta Leotta il confine è sempre labile. Da qualche settimana era calato il silenzio sulla vita sentimentale di Diletta Leotta dopo gli ultimi avvistamenti estivi insieme, ma non necessariamente in coppia, con il modello Giacomo Cavalli. Ora però arriva lo scoop, sganciato da “Gente”. La nuova passione della conduttrice di Dazn è uno sportivo, il secondo famoso dopo Daniele “King Toretto” Scardina. Stiamo parlando di un calciatore diventato grandissimo protagonista in una finale di Champions League, anche se nel modo sbagliato, perché lui è Loris Karius che quell’anno giocava nel Liverpool. Come spiega la rivista lui e la Leotta «si seguono su Instagram da qualche settimana e, pare, che tra i due ci sia una sorta di fil rouge al momento difficile da incasellare nelle svariate sfaccettature dei rapporti interpersonali. Figuriamoci in quelli del cuore». Lei intanto starebbe studiando ancora più a fondo il suo inglese, per migliorarlo e il resto lo dirà solo il tempo. Un nuovo amore biondo dopo tutti i mori che hanno accompagnato la vita sentimentale di Diletta, da Scardina a Cavalli passando per Can Yaman. In poco tempo la voce ha fatto il giro del web e lei, come sempre succede quando si parla della sua vita privata, tace alimentando le voci. Famosa lei, ma a modo suo anche lui, per quella finale di Champions persa 3-1 contro il Real Madrid a Kiev nel 2018. Non doveva nemmeno giocare in realtà, Karius, ma la moria di portieri nei “Reds” costrinse Jurgen Klopp a mandarlo in campo nella partita più importante della stagione e fino ad un certo punto lui resse anche la pressione. Prima prese il gol del vantaggio spagnolo facendosi infilare da Benzema dopo un goffo rinvio con le mano. Poi la rete del definitivo 3-1 con un tiro di Bale facilmente parabile per chiunque. Esami successivi stabilirono che forse la botta presa nel primo tempo in uno scontro con Sergio Ramos potrebbe avergli causato un trauma cranico che influì sulla prestazione. Il problema è che anche negli anni successivi Karius ha continuato a giocare male. Si consolerà con Diletta?

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo