LudovicaPagani
Spettacolo
Il calcio…nel pallone: la Pagani insidie le “big” della categoria

Diletta attenta! Adesso c’è Ludovica

La giornalista di SportItalia con le sue curve adesso fa “concorrenza” alla Leotta

Premessa doverosa ma importante: per fare le giornaliste che si occupano di calcio, ma anche più semplicemente le vallette di trasmissioni calcistiche non serve capirne. Anzi, alle volte gaffes diventate epiche grazie al web aiutano a fare carriera. Basta chiedere a Ludovica Pagani per una conferma, perché la 22enne bergamasca in pochi giorni è diventata il nuovo idolo del web e nelle ultime ore grazie anche ad una foto sapientemente postata su Instagram il numero dei suo followers è salito vertiginosamente sfondando quota 300mila, tanto da minacciare colleghe ben più famose come Ilaria D’Amico ma soprattutto Diletta Leotta.

E dire che per la Pagani non era cominciata benissimo: quando ancora lavorava per Bergamo Tv, chiamata a leggere la classifica di serie A, si era prodotta in un numero passata alla storia confondendo i punti con la posizione in classifica (quindi il Napoli che era in testa con 47 punti era per lei quarantasettesimo e così via…). Un video che grazie al web e al sito “Calciatori Brutti” ha fatto il giro dei social ma paradossalmente è diventato la sua fortuna.

Ludovica deve ancora studiare bene la materia, intanto però accanto alla sua carriera come studentessa universitaria a Scienze Politiche, indirizzo Management, abbina quella di giornalista a Sportitalia, la rete diretta da Michele Criscitiello che di bellezze legate al calcio negli ultimi anni ne ha lanciate parecchie.

Ora però è tornata a far parlare di sé postando una foto hot nella quale parlando di un notissimo videogioco sul calcio (quello più venduto, per intenderci…) ha scritto «Ragazzi chi mi sfida? Che squadra scegliete?».

Un post che ha fatto esplodere i suoi contatti social e l’ha fatta conoscere anche a quanti in questi ultimi due anni si erano persi le sue performances. Centosettanta centimetri, fisico asciutto, forme generose e capello biondo, oltre ad una “r” che arrota con grazia quando parla, la ragazza arriva da un paese vicino a quello di Andrea Belotti, il capitano del Toro, e come è stato per lui nella passata stagione calcistica è un’emergente che però sa già dove andare a parare e ha chiari i suoi obiettivi.

In più, se proprio siete curiosi di saperlo, dopo una storia importante di fidanzamento, almeno sino a tutta l’estate si dichiarava single e non ci sono novità importanti al riguardo. Minacciare il trono di Diletta Leotta è decisamente duro, ma lei che le somiglia in maniera notevole ed è anche più giovane cui sta provando seriamente.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo