variante porte 2
Cronaca
PORTE

Dieci giorni senza risposte: la variante è ancora chiusa

Continuano i test dei tecnici all’interno delle due gallerie

Proseguono le indagini sulle gallerie Craviale e Turina lungo la strada provinciale 23 del Sestriere all’altezza della variante di Porte.

Avviate da circa dieci giorni dalla Città metropolitana di Torino, si avvalgono del supporto di una società specializzata. A essere sotto indagine in particolare sono le condizioni delle strutture del rivestimento di entrambe le gallerie, anche se quella che destava maggiori preoccupazioni era la Turina.

Le indagini condotte finora sono in corso di approfondimento e se saranno sufficienti all’inizio della prossima settimana saranno disponibili i risultati. Con i dati finali in mano, i tecnici saranno in possesso di un quadro chiaro e completo che permetterà di passare alla fase di valutazione degli eventuali interventi di manutenzione. Al momento però continuano i disagi sia per il traffico sia per i cittadini di Porte in quando la provinciale 23 resta ancora chiusa al traffico.

Amareggiato il sindaco, Simone Gay: «È una settimana e mezza che insieme al geometra responsabile della Città metropolitana, siamo in attesa dei risultati delle verifiche, purtroppo al momento non ci sono».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo