Spettacolo
CICOGNA PER AGNELLI

Deniz-Andrea, un altro figlio in arrivo

Il presidente della Juve e la modella turca diventeranno di nuovo genitori

Questa è un’estate che Andrea Agnelli non dimenticherà mai. Il numero uno juventino, già amatissimo dai suoi tifosi, è sempre più lanciato sulla scia dello zio Gianni e dopo l’acquisto formalizzato nelle ultime ore di Cristiano Ronaldo “minaccia” seriamente di diventare uno dei presidenti più decisivi nella storia del club. Ma intanto nei prossimi mesi c’è un altro appuntamento importante che lo aspetta, perché diventerà anche padre per la quarta volta. Il settimanale “Chi”, in edicola da ieri, ha sorpreso Agnelli in barca al largo delle coste toscane di Porto Ercole mentre coccola la sua compagna, Deniz Akalin (40 anni) che mostra ormai una pancia evidente e non più camuffabile sotto qualche abito abbondante. Lui è già padre di Baja e Giacomo Dai, nati dalle nozze con Emma Winter, mentre l’ex modella turca prima di conoscerlo aveva avuto Mila (nata dal matrimonio con l’ex manager juventino Francesco Calvo) e nell’aprile di un anno fa era anche diventata mamma di Livia Selin, arrivata ad aumentare una famiglia che già si presentava decisamente allargata. Ormai sono passati i tempi del clamore mediatico che la passione tra Andrea Agnelli e Deniz aveva scatenato tre anni fa. In maggio i primi avvistamenti della coppia, anche se entrambi avevano ancora il vecchio legame in piedi e avevano cercato di fare molta attenzione soprattutto per non turbare la tranquillità dei figli. Poi però quando Calvo aveva improvvisamente deciso di cambiare aria e città trasferendosi a Barcellona ed Emma Winter aveva fatto nemmeno troppo sommessamente capire di essere pronta per tornare single, si era capito che la situazione era in decisa evoluzione. Il primo periodo non è stato facile per nessuno, ma come spesso succede tra persone adulte il tempo e il buon senso sono serviti per riportare la situazione ad una normalità tangibile, tanto che lo scorso anno quando è nata Livia Selin tutti i fratelli erano accorsi alla clinica Humanitas di Milano per andarla a conoscere e festeggiarla. Sarà così anche questa volta, anche se la coppia che non ama il clamore mediatico è riuscita almeno a mantenere il più stretto riserbo sul sesso del bimbo che sta per arrivare e sulla data del parto. Succederà in autunno, quando ormai Ronaldo (che è stato salutato per primo dal suo nuovo presidente ma anche dalla compagna volata in Grecia insieme a lui) non sarà più una novità per nessuno. E se per Livia il padrino di battesimo è stato Gigi Buffon, a chi toccherà questa volta?

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo