dazn diletta
Sport
CARO PALLONE

Dazn, Sky e gli altri: quanto costa guardare il calcio in televisione

Caro pallone, quanto mi costi. La programmazione televisiva si è trasformata in un puzzle da ricostruire: ci sono tanti pezzi divisi, ai quali va trovato il posto giusto. Ed è quasi una giungla, con tante competizioni da seguire e tante piattaforme che si sono aggiudicate i vari diritti. La serie A, ad esempio: verrà trasmessa non solo da Dazn, ma anche da Sky. Eppure, rispetto all’ultima stagione, i ruoli si sono completamente invertiti. Perché Dazn si è presa tutto il campionato, con sette partite ogni giornate che verranno trasmesse in esclusiva, mentre Sky avrà in co-esclusiva tre gare (quella del sabato sera alle 20.45, il lunch-match di domenica alle 12.30 e la grande novità del 2021/2022, il Monday Night, quindi la sfida che si disputerà lunedì in notturna). Per assicurarsi Dazn serviranno 19.99 euro al mese per i primi 14 mesi (offerta fino 28 luglio, poi 29.99 al mese), mentre il pacchetto Sky Calcio è venduto a 5 euro: oltre alle tre partite di serie A già citate, si potrà vedere tutta la B e tanto calcio estero, dalla Premier League inglese alla Bundesliga tedesca fino alla Ligue 1 francese. E per le grandi competizioni? Anche qui, ci sono più opzioni. C’è Sky, ma non basta il pacchetto “Calcio”: serve lo “Sport”, che costa 30.90 al mese, e che permette di gustarsi 121 partite su 137 di Champions League, l’Europa League e pure l’Europa Conference League, l’ultima coppa alla quale parteciperà la Roma. Per la Champions, però, ci saranno anche delle alternative: come Mediaset Infinity, abbonamento al prezzo di 7.99 euro, e la grande novità di Amazon Prime Video, che avrà l’esclusiva sulla miglior partita del mercoledì e che è compreso nell’abbonamento di Prime (3.99 euro al mese oppure 36 euro all’anno). All’appello manca ancora la Coppa Italia, una delle competizioni più “bistrattate” dalle stesse società di serie A ma che, sotto sotto, tutte vogliono alzare il trofeo. Era un’esclusiva della Rai praticamente storica, ora la programmazione è passata a Mediaset: le partite verranno trasmesse in chiaro, presumibilmente su Rete 4 e Canale 5. Salvo clamorosi colpi di scena nei prossimi mesi, questo scenario durerà per tre stagioni, quindi dal 2021 al 2024.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo