Miss Buttigliera Alta
Tempo Libero
BELLEZZA

Dallo scranno allo scettro di Miss. Ora la consigliera comunale sogna

Marianna Montagnino, 19 anni, politica di Cinzano, verso le fasi finali del concorso

Chissà quante volte negli uffici del Comune di Cinzano, la piccola località in cui Marianna Montagnino, 19 anni, è consigliera comunale, i colleghi hanno pensato che con quel fisico e quei capelli biondi potesse fare la miss, altro che la politica. E lei, tra le amministratrici pubbliche più giovani d’Italia, non si è fatta sfuggire l’occasione di provarci aggiudicandosi domenica scorsa la fascia di Miss Buttigliera Alta e accedendo così di diritto alla fasi finali del concorso regionale di Miss Italia 2019. Un nuovo primato, un nuovo successo per la bella Marianna, modella e volto noto di Toro Channel, che adesso spicca nella rosa delle aspiranti non solo per l’avvenenza ma anche per l’originale carica pubblica . «Un fatto insolito – ha commentato, infatti, l’agente regionale di Miss Italia, Vito Buonfine – dato che, da quando gestisco il concorso in Piemonte e in Valle d’Aosta ovvero negli ultimi vent’anni, non era mai successo. Quasi impossibile trovare una concorrente con la passione per la politica, le ragazze sognano la moda e lo spettacolo ed è così ovunque, non solo in Piemonte». La bella Montagnigno, quindi, 1,75 di curve, viso pulito e riccioli biondissimi, rappresenta l’eccezione alla regola che mancava. «Mentre tanti giovani si allontanano dalla politica, per me si tratta invece di un’esperienza importante – ha confessato a CronacaQui – Studio Scienze Politiche e sogno un’Italia migliore, con prospettive di futuro solide per tutti i giovani come me. Ecco perché, nel mio piccolo, ho voluto dare un contributo candidandomi alle scorse amministrative». Non la solita bellona, quindi, ma una ragazza preparata che ama il calcio, le moto, pratica lo sci, la canoa, il tennis e la danza moderna. Inoltre, studia pianoforte e sta per diplomarsi al Conservatorio di Londra, «presto – ha detto – potrò dare lezioni ai ragazzi più giovani».

E, adesso, insieme a tutti questi impegni la speranza di vedere avvicinarsi sempre di più le fasi finali del concorso di bellezza più importante del Paese.

«È stata un’emozione indescrivibile – ha detto Marianna subito dopo l’incoronazione – ho visto salire sul podio le altre classificate poi, quando ho sentito il mio nome, quasi non ci credevo… anche perché sono un po’ pessimista. Vincere è stato come un goal di Belotti al 94° minuto». Che per un tifoso granata vuol dire davvero tanto.

Sul podio domenica, infine, anche Lucrezia Maritano, 20 anni di Torino, eletta Miss Rocchetta Bellezza. Terza classificata Giorgia delle Cave, 18 anni di Leinì. Poi, Miss Bu Much, Michelle Lombardo 18 anni di Verbania. E ancora, Miss Quinta classificata, Beatrice Caterina Casalis. 20 anni di Bra. Infine, Miss Sesta classificata, Lucrezia Carcaiso, 23 anni di Torino. Premiate anche le due mascotte diciassettenni Sofia Maltese e Alice Mollo, entrambe della provincia di Torino.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo