arresto extracomunitario carabinieri
News
Francesco Ievoli si era dato alla fuga lo scorso venerdì 3 marzo

DALLA SICILIA. Evade dai domiciliari e si rifugia nel Canavese: preso

L’uomo è stato subito ritrovato e arrestato dai carabinieri di San Giorgio

Lungo viaggio dalla Sicilia al Canavese per andare a casa della nipote. Tutto tranquillo, se non fosse che Francesco Ievoli, 61enne di Ribera, sia ai domiciliari.

La latitanza è durata poco per l’uomo arrestato dai carabinieri di San Giorgio Canavese. Il 61enne era sparito lo scorso venerdì 3 marzo.

Ievoli è ai domiciliari in quanto condannato a nove anni e quattro mesi per associazione per delinquere, favoreggiamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine, ricettazione e riciclaggio.

Il siciliano è stato così arrestato per evasione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo