nida uova pasqua
Cronaca
L’INIZIATIVA

Dalla Nida 6mila uova di Pasqua: un dono ai bambini in difficoltà

Il ricavato servirà a finanziare il progetto della Cittadella di Falchera
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

La Pasqua per i bimbi meno fortunati non è mai stata così gioiosa. Tutto merito di Nida Cioccolato by Capitano Rosso che ha trasformato circa due milioni e 500mila gocce di cioccolato grezzo in seimila uova di Pasqua. Grazie a questa maxi produzione sarà possibile organizzare una raccolta fondi per aiutare tanti bambini in difficoltà. «E allo stesso tempo – spiega il capitano della Nida, Walter Galliano -, la vendita ci aiuterà a finanziare il progetto Cittadella NidaNazionale Italiana dell’Amicizia onlus».

Una decina sono le onlus che hanno già partecipato al progetto, comprando le uova realizzate da Capitano Rosso e dal suo aiutante, un ragazzo con difficoltà. Hanno fatto la loro parte: “Aiutiamo “la stella” a brillare”, cascina Aquilone Onlus, cooperativa Paradigma Onlus Torino, Cuorieroi Per Bambini EroiNazionale Italiana Dell’Amicizia Onlus, Il raggio di sole, La Band degli Orsi, Nazionale Italiana Calcio Cuochi, Oremi Onlus, Ugi Onlus e Zero10 MusicSchool. Le uova sono state personalizzate in base alle richieste delle onlus (dal pupazzetto al braccialetto). Per i primi di maggio, inoltre, dovrebbe partire il cantiere per realizzare gli spogliatoi dei campi di Falchera, grazie all’ottimo lavoro portato a termine con la cioccolateria.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo