Ovuli pieni di droga (foto di repertorio)
Cronaca
Le sostanze stupefacenti erano contenute in una calza di nylon sistemata nel bagaglio

Dalla Francia a Torino con 68 ovuli di eroina e cocaina: arrestato

Un 30enne originario della Nigeria è stato fermato dalla guardia di finanza al terminal autobus di corso Vittorio

Un uomo di 30 anni, originario della Nigeria, è stato arrestato nel corso di un controllo eseguito dagli agenti della guardia di finanza di Torino al terminal degli autobus di corso Vittorio.

Il 30enne era sistemato su un pullman low cost proveniente dalla Francia e con il suo atteggiamento – ha provato a dileguarsi appena sceso dal mezzo – ha insospettito gli agenti, che lo hanno fermato.

Con sé l’uomo aveva quasi un chilo di eroina e cocaina, nascoste in una calza di nylon contenuta in un bagaglio. La droga era distribuita in 68 ovuli che sono stati sequestrati. Per il nigeriano l’accusa è di traffico di sostanze stupefacenti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo