Da Parigi con gli ovuli nello stomaco: arrestati i corrieri della droga
News
Maliano di 33 anni e un ventiduenne nigeriano bloccati a Bardonecchia

Da Parigi con gli ovuli nello stomaco: corrieri della droga arrestati al confine con la Francia

Viaggiavano a bordo di un Tgv ed erano diretti in Italia. Fermati dalla polizia e accompagnati in ospedale, sono stati “smascherati” dall’esame radiologico

Viaggiavano a bordo di un Tgv Parigi Milano quando sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Bardonecchia. Si tratta di un maliano di 33 anni e di un ventiduenne nigeriano. Entrambi provenienti dalla capitale transalpina. La coppia di narcos, intercettata durante i consueti controlli di frontiera, non è stata in grado di specificare il motivo del viaggio in Italia e dove si stesse recando.

NELLO STOMACO NUMEROSI OVULI
Sospettando si trattasse di due corrieri della droga, gli agenti li hanno sottoposti a perquisizione personale che ha avuto esito negativo. Tuttavia, successivi accertamenti radiologici svolti in ospedale, hanno consentito di appurare, per entrambi, la presenza nello stomaco, di numerosi ovuli contenenti droga. Pertanto, i due extracomunitari sono stati tratti in arresto per violazione della legge sugli stupefacenti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo