carabinieri
News
IL FATTO

Cuorgnè, ruba al supermercato e sferra un pugno al vigilantes: arrestata 41enne

La donna, di Pont Canavese, aveva provato a rubare merce per 100 euro all’Ipercoop

Aveva fatto incetta di generi alimentari, dvd, cosmetici e cancelleria e, quando è stata scoperta, ha aggredito un vigilantes sferrandogli un pugno in pieno volto. Protagonista della vicenda, una donna di 41 anni residente a Pont Canavese, arrestata dai carabinieri di Locana per rapina impropria.

La donna era entrata in azione all’Ipercoop di Cuorgnè, nascondendo tutta la merce rubata, per un valore di circa 100 euro, in una borsa. E’ stata però fermata quando ha provato a lasciare centro commerciale senza passare dalle casse.

Dopo l’aggressione, ha tentato la fuga: la 41enne, già nota alle forze dell’ordine, è stata poi bloccata dai carabinieri. La donna è finita agli arresti domiciliari.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo