img_big
Cronaca

Prima rata dell’Imu il 16 giugno, le altre due a settembre e dicembre

«Per l’anno 2012 l’imposta dovuta per l’abitazione principale e per le relative pertinenze è versata in tre rate» 16 giugno, 16 settembre, 16 dicembre. Lo prevede un emendamento del relatore al dl fiscale. Nella prima e la seconda rata si pagherà, per ciascuna della tranche, un terzo dell’imposta calcolata applicando l’aliquota di base e la detrazione previste. Queste rate si pagano il 16 giugno e il 16 settembre mentre la terza rata, fissata al 16 dicembre, è a saldo dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno con conguaglio sulle precedenti rate.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo