img_big
Cronaca

Omicidio Melania, vertice tra Ris e magistrati: “Tracce di sangue nell’auto del marito”

Tracce di sangue sono state trovate nell’auto del marito di Carmela Rea, detta Melania, la donna scomparsa da Colle San Marco nel Teramano e trovata morta due giorni dopo, uccisa con 35 coltellate. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, le tracce ematiche sono state trovate sul sedile anteriore della vettura di Salvatore Parolisi e saranno esaminate dai Ris.

Le analisi si concentreranno anche sugli indumenti del marito e sugli altri reperti trovati sul luogo del delitto, il cellulare della vittima, la siringa e il laccio emostatico.

Gli investigatori indagano anche su alcune dichiarazioni del marito che ad una settimana dal ritrovamento del corpo della moglie ha confidato di aver passato qualche ora di passione con Melania proprio nel bosco dove è stato poi trovato il suo cadavere.

Questa mattina, intanto, si è svolto un vertice tra gli uomini del Ris e i magistrati che si occupano del caso ad Ascoli.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo