evasione
Cronaca
IL FATTO

CPR di Torino: morto suicida un 23enne guineano

Il giovane si è impiccato con le lenzuola in dotazione nella sua camera

Nella notte un 23enne guineano, trattenuto presso il CPR di Torino e collocato in isolamento per motivi sanitari, si è tolto la vita impiccandosi usando le lenzuola in dotazione nella sua camera.

Il giovane era ospite nella struttura poiché, dopo l’aggressione subita dallo stesso a Ventimiglia lo scorso 9 maggio da tre persone subito identificate e denunciate dalla Polizia di Stato, era stata accertata la sua irregolare presenza sul territorio nazionale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Rubriche
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo