Foto: Depositphotos
Salute
IL PUNTO

Covid, le Asl del Piemonte convocheranno ancora gli over 60 non vaccinati

Sono ancora oltre 158mila gli indecisi: la nuova indicazione della Regione

Le Asl del Piemonte convocheranno ancora una volta gli over60 non vaccinati, indicando data, ora e luogo per ricevere la prima dose del vaccino anti Covid.

A comunicarlo la Regione dopo la riunione del lunedì dell’Unità di crisi. L’idea è quella di fare un ulteriore tentativo per convincere gli oltre 158mila indecisi di tale fascia d’età, la più delicata e più esposta a rischio in caso di infezione da Covid. Sul territorio oltre il 90% degli over60 ha già aderito alla campagna vaccinale, strumento di prevenzione fondamentale, come confermano i dati sui ricoveri in terapia intensiva, che al momento sul territorio interessano per il 74% persone non vaccinate.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo