terapie intensive 17 set
Salute
L’AGGIORNAMENTO

Covid, il 70% dei pazienti nelle terapie intensive del Piemonte non è vaccinato

I dati di oggi: altre 15mila somministrazioni, raddoppiate le nuove adesioni

Il 70% dei pazienti Covid che si trovano in questo momento ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato. A rivelarlo il report odierno comunicato dalla Regione Piemonte.

In particolare, dei 23 degenti attuali 16 sono non vaccinati, altri 7 sono invece vaccinati ma con un quadro clinico serio per patologie pregresse. Dei 206 ricoveri in terapia ordinaria i pazienti non vaccinati sono 127.

OGGI ALTRI 15MILA VACCINATI
Sono 15.05le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.422 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 2.244 i 12-15enni, 4.093 i 16-29enni, 2.431 i trentenni, 2.321 i quarantenni, 1.974 i cinquantenni, 65i sessantenni, 311 i settantenni, 131 gli estremamente vulnerabili e 177 gli over80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.768.452 dosi, di cui 2.643.860 come seconde, corrispondenti all’87% di 6.633.110 finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è inferiore a quella di ieri perché comprende i nuovi caricamenti di Pfizer.

EFFETTO GREEN PASS: RADDOPPIATE LE NUOVE ADESIONI
Raddoppiate in Piemonte le adesioni quotidiane alla vaccinazione dopo l’estensione dell’uso del Green Pass. Oggi alle ore 18 si registravano quasi 4.100 nuove adesioni rispetto alle 1.900 di venerdì scorso alla stessa ora.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo