Covid, i dati dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte
News
I DATI DELL’UNITA’ DI CRISI

Covid, record di contagi in Piemonte: 4.878 nuovi casi con 21.288 tamponi, 29 i morti

Sale il numero dei ricoverati in terapia intensiva: sono 268 (+19 rispetto a ieri). I pazienti guariti sono 36.993

Emergenza coronavirus in Piemonte: l’Unità di Crisi della Regione ha comunicato che, a oggi, venerdì 6 novembre, i pazienti guariti sono complessivamente 36.993 così suddivisi su base provinciale: Alessandria 4.145, Asti 1.997, Biella 1.181, Cuneo 4.090, Novara 3.241, Torino 19.067, Vercelli 1.646, Verbano-Cusio-Ossola 1.217, extraregione 238, oltre a 171 in fase di definizione.

I DECESSI SONO 4.549
Sono 29 invece i decessi di persone risultate positive al test del Covid-19, di cui 2 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale è ora di 4.549 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 725 Alessandria, 282 Asti, 238 Biella, 438 Cuneo, 444 Novara, 1.993 Torino, 248 Vercelli, 138 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 43 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI: CIFRE RECORD IN PIEMONTE
I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sale a 89.458: +4.878 rispetto a ieri. Un nuovo triste record che pone la regione al secondo posto, subito dopo la Lombardia, in Italia, per quanto concerne il numero complessivo dei contagi. Tra questi 2.022 (41%) sono risultati asintomatici. I casi sono così ripartiti: 2.429 screening, 1.091 contatti di caso, 1.358 con indagine in corso; per ambito: 604 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 429 scolastico, 3.845 popolazione generale. La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 7.977 Alessandria, 4.266 Asti, 2.936 Biella, 11.033 Cuneo, 6.704 Novara, 49.343 Torino, 3.210 Vercelli, 2.445 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 582 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 962 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

LE CIFRE RELATIVE AI RICOVERI
I ricoverati in terapia intensiva sono 268 (+19 rispetto a ieri), quelli non in terapia intensiva sono invece 3.871 (+173 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare assommano a 43.777. Infine, i tamponi diagnostici finora processati sono 1.117.280 (+ 21.288 rispetto a ieri), di cui 614.148 risultati negativi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo