costi covid generica gn
Salute
I DATI DELL’UNITA’ DI CRISI

Covid, 14.103 nuovi casi in Piemonte. Decedute 12 persone. Crescono i ricoveri in terapia intensiva

Le persone in isolamento domiciliare sono 119.115. Regione sempre più a rischio “zona arancione”

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato, oggi, 14.103 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 11.612 dopo test antigenico), pari al 19,6% di 72.103 tamponi eseguiti, di cui 58.167 antigenici. Dei 14.103 nuovi casi gli asintomatici sono 10.670 (75,7%).
I casi sono così ripartiti: 11.374 screening, 2.049 contatti di caso, 680 con indagine in corso.

IL QUADRO DEI CONTAGI
Il totale dei casi positivi sale dunque a 564.942, così suddivisi su base provinciale: 47.498 Alessandria, 26.940 Asti, 19.339 Biella, 79.918 Cuneo, 43.869 Novara, 292.135 Torino, 19.511 Vercelli, 20.947 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 2.606 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 12.179 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

REGIONE A RISCHIO ZONA ARANCIONE
Con questo andamento della pandemia, tra nuovi contagi e curva dei ricoveri in aumento, non è escluso tra due settimane il passaggio della regione Piemonte in zona arancione.

IL NUMERO DEI RICOVERI
Cresce anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva salito a 136 (+14 rispetto a ieri). Quelli ricoverati non in terapia intensiva sono, invece, 1.513 (+53 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 119.115. I tamponi diagnostici finora processati sono 12.148.235 (+72.103 rispetto a ieri), di cui 2.768.990 risultati negativi.

I DECESSI DIVENTANO 12.119
Sono 12 (2 di oggi), i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale diventa quindi 12.119 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.606 Alessandria, 731Asti, 451 Biella, 1.492 Cuneo, 968 Novara, 5.811 Torino, 559 Vercelli, 384 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 117 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

GUARITE 432.059 PERSONE
I pazienti guariti diventano complessivamente 432.059 (+4.261 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 34.816 Alessandria, 21.155 Asti, 14.241 Biella, 60.941 Cuneo, 34.908 Novara, 229.299 Torino, 15.370 Vercelli, 16.128 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.675 extraregione e 3.526 in fase di definizione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo