Danni rilevanti

Corto circuito di pannello fotovoltaico, capannoni in fiamme a San Raffaele Cimena

Nessun ferito o intossicato: diverse squadre di vigili del fuoco al lavoro per domare l'incendio

Sono gravi e rilevanti i danni provocati da un incendio che ha interessato i capannoni di diverse attività nella zona industriale di San Raffaele Cimena, nel Torinese. A innescarlo, molto probabilmente, il corto circuito di un pannello fotovoltaico.

Il rogo, infatti, si è propagato dall’interno di un capannone di proprietà di un’officina meccanica, per poi estendersi con rapidità agli edifici attigui, uno con all’opera alcuni artigiani e un altro adibito a deposito di bibite.

Nessuna persona è rimasta ferita o intossicata dalle fiamme, per domare le quali sono subito intervenute diverse squadre di vigili del fuoco. Le indagini per determinare le cause dell’incendio sono coordinate dai carabinieri di Chivasso. 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single