Fonte: Depositphotos
Cronaca
Raggiunto e fermato in via Fattori

Corso Peschiera: aggredisce una donna per sfilarle la borsa, un passante lo blocca

Il ladro, un 46enne con precedenti, è stato poi tratto in arresto dagli agenti della Squadra Volante

Ieri sera, da poco passate le 20.30, una donna stava rientrando a casa dal supermercato quando,un uomo, che un attimo prima aveva incrociato all’angolo di corso Peschiera impegnato in una conversazione telefonica, l’ha inseguita e aggredita sotto il portone di casa portandole via la borsa a tracolla, dopo averla strattonata più volte per riuscire a sfilargliela.

La donna ha inseguito il suo aggressore, che ha provato a scappar via, poi entrambi sono scivolati per terra e ne è nata una colluttazione. Il rapinatore dopo averla colpita con un pugno alla spalla ha guadagnato la fuga, ma le urla disperate della vittima hanno attirato l’attenzione di un uomo che stava portando a spasso il cane.

Il ladro, inseguito dalla donna, stava correndo proprio nella sua direzione, così ha provato a fermarlo, ma il ladro con una spinta forte lo ha fatto cadere. Durante la fuga l’uomo ha svuotato la borsa riuscendo a impossessarsi del portafogli ma un altro passante, notata la scena, è intervenuto e lo ha inseguito fermandolo in via Fattori.

Il ladro, un 46enne italiano, ha provato a guadagnarsi la fuga dicendo di essere in possesso di un coltello. Gli agenti della Squadra Volante, poi intervenuti, lo hanno successivamente tratto in arresto. Il 46enne era gravato da precedenti di polizia a carico.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo