Furto
Cronaca
Notato dai vigilantes

Corso Giulio Cesare, entra in negozio e nasconde un pc tra gli indumenti: beccato

Arresto per tentato furto per un 34enne: diversi i precedenti specifici

Giovedì pomeriggio gli agenti del commissariato Barriera Milano hanno arrestato un cittadino romeno di 34 anni per tentato furto di un pc. L’uomo si era introdotto in un esercizio commerciale in corso Giulio Cesare e, dopo lungo girovagare tra le corsie, aveva prelevato da uno scaffale un computer del valore di oltre 200 euro.

Una volta danneggiato sia l’antitaccheggio che la confezione contenente l’articolo, aveva poi nascosto il tutto tra i frigoriferi in vendita e, con il pc occultato sotto gli indumenti, si era diretto verso l’uscita. Qui, però, è stato bloccato dal personale della vigilanza interna che nel frattempo aveva allertato il 112 NUE.

Da accertamenti è emerso come il romeno avesse numerosi precedenti specifici e un obbligo di presentazione alla firma terminato da pochi giorni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo