torino coprifuoco cq
News
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, nessun dietrofront. Il Piemonte resta zona rossa

Nuova ordinanza: il ministro Speranza rinnova le misure restrittive già in vigore

Emergenza coronavirus: nessun dietrofront. Il Piemonte resta “zona rossa“. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha infatti firmato una nuova ordinanza, in vigore a partire da oggi, con la quale vengono rinnovate le misure relative alle regioni Calabria, Lombardia, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta e, appunto, Piemonte.

MISURE VALIDE FINO AL 3 DICEMBRE
“La nuova ordinanza – spiega una nota del dicastero della Salute – è valida fino al prossimo 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo