(foto: depositphotos)
Salute
Il bollettino della Regione

Coronavirus in Piemonte: 225 nuovi casi e un decesso (zero oggi), ricoveri in calo

Tre pazienti in meno in terapia intensiva, sei nei reparti ordinari

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 22nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 90 dopo test antigenico), pari all’ 1,0% di 22.240 tamponi eseguiti, di cui 16.798 antigenici. Dei 225 nuovi casi, gli asintomatici sono 121 (53,8%). I casi sono così ripartiti: 98 screening, 111 contatti di caso, 16 con indagine in corso, 4 importati (3 dall’estero).

Il totale dei casi positivi diventa quindi 381.253,così suddivisi su base provinciale: 31.223 Alessandria, 18.111 Asti, 12.018 Biella, 54.987 Cuneo, 29.673 Novara, 203.119 Torino, 14.245 Vercelli, 13.595 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.575 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.707 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 21 (-rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 199 (rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.536. I tamponi diagnostici finora processati sono 6.895.221(22.240 rispetto a ieri), di cui 2.131.745 risultati negativi.

I DECESSI DIVENTANO 11.749

Un decesso (nessuno nella giornata di oggi) di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa di 11.74deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.572 Alessandria, 717 Asti, 434 Biella, 1.458 Cuneo, 947 Novara,5.614 Torino, 532 Vercelli, 375 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

365.748 GUARITI

I pazienti guariti diventano complessivamente 365.748 (+289 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 29.266 Alessandria, 17.171 Asti, 11.485 Biella, 52.975 Cuneo, 28.558 Novara, 195.588 Torino, 13.571 Vercelli, 13.144 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.486 extraregione e 2.504 in fase di definizione.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo