(foto Depositphotos)
Cronaca
OMOFOBIA

Coppia gay di torinesi aggredita da baby gang a Palermo

E’ avvenuto nel centro storico del capoluogo siciliano: una delle due vittime è ora in ospedale

Una giovane coppia gay di torinesi è stata aggredita ieri sera a Palermo durante una passeggiata nel centro storico della città.

I due, arrivati in Sicilia da Torino, stavano passeggiando lungo via Maqueda alla ricerca di un Bed&Breakfast dove trascorrere la notte, quando sono stati attaccati da una baby gang.

Poco prima dell’aggressione, la coppia era stata offesa dai ragazzini perché passeggiavano mano nella mano. Poi la violenza. Uno degli aggressori ha anche lanciato una bottiglia di vetro in faccia a una delle vittime, che è rimasta ferita a pochi centimetri dall’occhio. Il giovane ha trascorso la notte in ospedale ed è quindi stato dimesso oggi in mattinata. Ad accorgersi dell’episodio alcuni amici, che hanno subito segnalato il tutto alle forze dell’ordine, ora a caccia dei responsabili.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo