(foto di repertorio)
Cronaca
PIAZZA CARIGNANO

Coppia di borseggiatori prende di mira una famiglia in vacanza a Torino: scattano le manette

Padre e figlia inseguono i malviventi e li fanno arrestare

E’ domenica pomeriggio: una famiglia, in vacanza a Torino, si trova in piazza Carignano, pronta a pranzare. All’improvviso la giovane figlia vede un uomo con le mani nello zaino del papà. Le sue grida attirano l’attenzione del genitore, il quale, una volta accortosi che le cerniere erano aperte, urla di chiamare la polizia.

Una donna lì presente dice alla vittima di aver frainteso, di lasciar perdere poiché in realtà non è accaduto nulla. Poi prende per il braccio il borseggiatore e si allontanano. Padre e figlia inseguono la coppia per le vie del centro, ma a un certo punto uomo e donna si separano prendendo strade diverse. Fuga inutile poiché lui viene fermato in via Principe Amedeo angolo via Accademia Albertina dagli agenti della Squadra Volante. Lei, invece, viene bloccata in via Po dagli agenti della polizia municipale che avevano sentito le urla dei diversi membri della famiglia. I due, di 35 e 41 anni ed entrambi romeni, sono stati arrestati per tentato furto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo