Il 4 marzo il ritorno allo Stadium

Coppa Italia, Ronaldo risponde a Rebic nel finale: Milan-Juve finisce 1-1

La gara di andata delle semifinali finisce in parità: un rigore di CR7 pareggia l'iniziale vantaggio rossonero. Espulso Theo Hernandez

CR7 esulta dopo un gol (foto Alessandro Di Marco)

La Juventus non va oltre il pari a San Siro nell’andata della semifinale di Coppa Italia. Al “Meazza” finisce 1-1. Ha aperto le marcature Ante Rebic al 61′ su assist di Castillejo, poi i rossoneri sono rimasti in 10 per l’espulsione di Theo Hernandez per doppia ammonizione. Al 90′ è stato, poi, assegnato un calcio di rigore alla Juventus dopo la consultazione VAR per fallo di mano di Calabria. Dal dischetto non ha sbagliato Ronaldo, che ha fissato il punteggio sull’1-1 finale. La sfida di ritorno è prevista per il 4 marzo all’Allianz Stadium, con in palio un posto in finale.

IL TABELLINO: MILAN-JUVENTUS 1-1
MILAN: G.Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo (80′ Saelemaekers), Calhanoglu (87′ Paquetá), Rebic (74′ Laxalt); Ibrahimovic. A disp.: Begovic, A. Donnarumma, Gabbia, Musacchio, Bonaventura, Brescianini, Leao, Maldini. All.: Pioli.
JUVENTUS: Buffon; De Sciglio (69′ Higuain), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey (63′ Bentancur), Pjanic, Matuidi (73′ Rabiot); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Wesley, Rugani, Coccolo, Olivieri. All.: Sarri.
ARBITRO: Valeri di Roma.
MARCATORI: 61′ Rebic, 91′ Ronaldo (R).
ESPLUSIONI: Hernandez
AMMONITI: Pioli, Ibrahimovic, Kessie, Castillejo, Calabria; Ramsey.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single