Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus (foto depositphotos)
Sport
Quarti di finale

Coppa Italia, Pirlo non si fida della Spal: “Anche Bayern e Real eliminati…”

Allo Stadium arriva la squadra emiliana che milita in Serie B: “Dobbiamo giocare al massimo per evitare brutte figure”

La Juventus ospita la Spal per i quarti di finale di Coppa Italia. Sulla carta non c’è partita, domani sera (mercoledì 27 gennaio, ore 20:45), allo Stadium. Eppure il calcio ai tempi del covid è capace di tutto. Lo ha ricordato Andrea Pirlo nella conferenza stampa della vigilia, citando la corazzata Bayern Monaco, “eliminata da una squadra di seconda divisione”, e il Real Madrid, fatto fuori in patria da un club della Segunda Division B, ovvero la nostra Lega Pro.

“Dobbiamo stare attenti per centrare l’obiettivo del passaggio del turno – ha dichiarato l’allenatore bianconero, che ha esaltato le qualità degli avversari, quindi in Serie B -. Bisognerà giocare al massimo per evitare figuracce”.

Turnover inevitabile con un calendario così fitto. “De Ligt e Demiral partiranno dall’inizio, riposerà Bentancur”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo