Walter Mazzarri (Depositphotos)
Sport
Domani in campo alle 21.15

Coppa Italia, Mazzarri avvisa il Toro: “Col Genoa come una finale di Champions”

Il tecnico granata non vuole cali di tensione: “Sarò un martello coi miei giocatori, la buona prova di Roma va archiviata subito”

La Coppa Italia può diventare un obiettivo su cui puntare per il Toro e Walter Mazzarri non vuole distrazioni. Domani sera allo stadio Grande Torino arriva il Genoa e il tecnico granata si aspetta una prestazione convincente dai suoi.

“Dobbiamo affrontare il Genoa come se fosse una finale di Champions“, dice l’allenatore in conferenza stampa. “Non dobbiamo minimamente correre il rischio di sottovalutare i nostri avversari, né potremo permetterci cali di tensione dopo la buona prova di Roma”.

“Quanto fatto domenica dovrà essere archiviato subito, sarò un martello con i miei giocatori perché non si rilassino. Anche il Genoa ha vinto, sarà su di morale e l’arrivo del nuovo allenatore ha già prodotto effetti. Tra l’altro – conclude Mazzarri – l’unico riferimento che abbiamo del Genoa con Nicola in panchina è proprio il match con il Sassuolo“.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo