Fonte: Depositphotos
News
IL MATCH

COPPA ITALIA. Juve, basta uno 0-0 per eliminare l’Inter: bianconeri in finale

Novanta minuti senza reti all’Allianz Stadium: gli uomini di Pirlo passano il turno in virtù dell’1-2 dell’andata

Un pari senza reti, quello che bastava e serviva: la Juventus approda in finale di Coppa Italia. Il match di ritorno contro l’Inter finisce 0-0: ai bianconeri basta la vittoria dell’andata a San Siro per il passaggio del turno.

Match teso in avvio, con poche chances da una parte e dall’altra. Al 10′ Lautaro Martinez chiede un calcio di rigore per un contatto in area: proteste rumorose della panchina nerazzurra, ma l’arbitro lascia proseguire. AL 26′ l’Inter sfiora il vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Eriksen. Nella ripresa, poi, è la Juve ad avere le occasioni migliori, prima con Ronaldo e quindi con Kulusevski. Inutile il tentativo di forcing finale degli uomini di Conte: il match si chiude senza reti, risultato che premia i bianconeri.

La Juventus sarà quindi la prima finalista della competizione. Di fronte troverà Napoli o Atalanta, domani impegnate nella loro semifinale di ritorno dopo lo 0-0 dell’andata.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo