Investì e schiacciò una prostituta: fermato per tentato omicidio
News
Le lucciole “battevano” tra corso Bramante e corso Raffaello

Controlli anti prostituzione in via Ormea, espulse due ragazze albanesi

Blitz a San Salvario. Gli agenti del commissariato Barriera Nizza hanno controllato una ventina di donne, tutte tra i 21 e i 35 anni

Due ragazze di origine albanese sono state espulse dal territorio nazionale a seguito di un’attività contro il racket della prostituzione a Torino, nel quartiere San Salvario. Gli agenti del commissariato Barriera Nizza hanno controllato una ventina di donne, tutte tra i 21 e i 35 anni, albanesi, bulgare e romene, che si prostituivano in via Ormea, nel tratto compreso tra corso Bramante e corso Raffaello.

SORPRESI DUE “IRREGOLARI” IRACHENI
Durante l’operazione, la polizia è entrata anche nel locale “Black and White” di via Nizza dove ha sorpreso due uomini irregolari. I due, iracheni di 20 e 47 anni, sono stati a loro volta espulsi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo