Regione protesta
News
IL FATTO

Consiglio regionale, la protesta delle opposizioni per la maratona pro Salvini: “Piemonte, no Pontida!”

Caos a Palazzo Lascaris: seduta sospesa

Caos a Palazzo Lascaris. “Piemonte, no Pontida!” si legge sui cartelli mostrati dalle opposizioni (Pd, Leu e Movimento 5 Stelle) in segno di protesta contro la maratona pro Salvini iniziata, oggi, in Consiglio regionale e destinata a durare tutta la settimana per arrivare a ottenere la modifica della legge elettorale.

La seduta è stata sospesa in seguito all’ostruzionismo della minoranza che, a inizio seduta, aveva vanamente chiesto di inserire all’ordine del giorno comunicazioni della giunta su questioni molto delicate per il territorio piemontese come il caso Embraco e l’avvicendamento ai vertici del Museo del Cinema di Torino.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

La frase
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo