I fuochi illegali sequestrati ad Avigliana
News
Operazione degli agenti della divisione Pas della Questura di Torino

Più di duecento confezioni di fuochi pirotecnici illegali sequestrate in un’armeria di Avigliana [LE FOTO]

Il materiale è stato rinvenuto in uno stanzino dell’esercizio commerciale. Il titolare è stato sanzionato per oltre 4mila euro

Gli agenti della divisione Pas della Questura di Torino hanno sequestrato, in un’armeria di Avigliana, materiale pirotecnico illegale. I “fuochi” sono stati rinvenuti in uno stanzino dell’esercizio commerciale: erano privi, anche parzialmente, delle indicazioni previste dalla legge quali, ad esempio, quelle relative alle marcature Cee, al contenuto esplosivo, alla categoria di appartenenza ed al numero di registrazione.

QUASI UN MIGLIAIO I PEZZI SEQUESTRATI
Più di 200 le confezioni sequestrate dagli agenti, quasi un migliaio i pezzi appartenenti a diverse tipologie di fuochi. Il titolare dell’armeria è stato sanzionato per oltre 4mila euro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo