(foto depositphotos)
News
Controlli a Torino

Condizioni igieniche precarie: scatta la chiusura per un kebab di via XX Settembre

Il locale era allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. Per questo motivo il titolare, oltre ad una maximulta da 4mila euro, è stato anche denunciato

Condizioni igieniche precarie. Ma non solo. Scatta la chiusura per un kebab di via XX Settembre, a Torino. A effettuare la “scoperta” sono stati gli agenti del comando di polizia municipale Centro-Crocetta, entrati in azione con i poliziotti del commissariato San Secondo e il supporto dei tecnici dell’Asl.

MAXIMULTA DA 4MILA EURO
Il titolare dell’esercizio commerciale si è vista comminare una multa da 4mila euro per occupazione abusiva del suolo pubblico, mancanza degli indumenti idonei e della tabella degli allergeni.

SCATTA ANCHE LA DENUNCIA
Durante il controllo le forze dell’ordine hanno riscontrato che il locale di via XX Settembre si era allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. Per questo motivo il titolare è stato anche denunciato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo