Decine di alloggi a rendita tra Torino e provincia
News
NICHELINO

Condannata commercialista: aveva in affitto 36 alloggi

Soltanto dalle case la donna percepiva ogni anno tra i 200 e i 300mila euro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Aveva accumulato un reddito da capogiro, anche perché, oltre ai guadagni derivati dal suo studio di Nichelino, che si occupava anche di consulenze del lavoro, la commercialista incassava anche, ogni mese, l’affitto di ben 36 alloggi, disseminati tra Torino e provincia, che possedeva. Si può ipotizzare, che soltanto dalle case, la donna percepisse ogni anno tra i 200 e i 300mila euroDenaro che però, la professionista, si sarebbe dimenticata di dichiarare al fisco, tanto da meritare una condanna a due anni, inflitta ieri dalla giudice Silvia SalvadoriIl processo si è svolto con rito abbreviato, quindi la pena è già scontata di un terzo. L’inchiesta è stata svolta dal pool di magistrati dediti ai reati finanziari, coordinati dall’aggiunto Marco Gianoglio.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo