News

CITTÀ METROPOLITANA E SCENARI UNITI PER REALIZZARE UNA TORINO PIÙ VIVIBILE

Torino e l’area metropolitana sono in continuo movimento e proprio la mobilità sarà un fattore cardine nella prossima decade del mese. Trasporti più snelli e intelligenti, compresi nel PUMS (Piano Urbano di Mobilità Sostenibile della Città metropolitana). E a disegnarne i tratti salienti saranno propri i cittadini, attraverso il loro contributo. In particolare, uno studio commissionato a Scenari srl, stimata società di ricerca e consulenza iscritta all’Assirm (l’associazione nazionale che raggruppa i principali istituti di ricerca di mercato in Italia). In questi giorni i suoi incaricati, tutti operatori specializzati, stanno svolgendo una serie di interviste ad un campione di cittadini estratto casualmente da un database. Un lavoro in due fasi: la prima prevede l’invio via posta ordinaria ai selezionati del materiale informativo dell’indagine. Poi un contatto telefonico da parte degli operatori per prendere un appuntamento e realizzare l’intervista. E tutti i dati personali, come prevede il regolamento UE sulla Privacy verranno utilizzati soltanto ai fini dell’intervista. In una seconda fase i partecipanti riceveranno a casa o via mail un Buono Spesa o Amazon da 5 euro.

Per info: Numero verde 800.136026 (attivo dal lunedì al venerdì ore 14-21, sabato 9-14.30).

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo