Cirio
News
IL FATTO Vertice tra Berlusconi, Salvini e Meloni ad Arcore

Cirio è pronto alla sfida: «Al nostro Piemonte serve un’altra velocità»

Sarà lui lo sfidante di Chiamparino e Bertola «Anche i vini pregiati attendono mesi o anni»

Il pranzo della “concordia” a Villa San Martino è durato quasi due ore ma Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno trovato l’accordo sul Piemonte. E a più di un anno dal primo annuncio è arrivata la certezza: Alberto Cirio sarà il candidato del centrodestra alle prossime Regionali.

L’obiettivo per la coalizione che dovrà sfidare Sergio Chiamparino per il centrosinistra e Giorgio Bertola per il Movimento 5 Stelle è chiaro. «Portare il buongoverno anche alla Regione Piemonte e in tutte le città dove si andrà al voto, proseguendo la lunga scia di successi», hanno dichiarato compatti i tre leader del centrodestra al termine del vertice di Arcore.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo