Torteria
Cronaca
IL FATTO

Chivasso, annullato il sequestro: riapre la Torteria negazionista

L’esercizio della proprietaria Rosanna Spatari era stata chiuso a maggio per ripetute violazioni delle norme anti Covid

Dopo quasi sette mesi di chiusura riapre ufficialmente la Torteria di Rosanna Spatari in via Orti, nota per essere “covo” dei negazionisti di Chivasso e non solo.

L’attività era finita al centro delle polemiche per una serie di iniziative organizzate dalla proprietaria, tra i quali alcuni aperitivi “disubbidienti” ai quali partecipavano negazionisti provenienti da tutti il Piemonte. Eventi che portarono il Gip del Tribunale di Ivrea ad optare per la chiusura, nello scorso maggio, dell’esercizio per ripetute e gravi violazioni delle norme anti Covid e mancato rispetto delle conseguenti sanzioni amministrative.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo