Schermata 2017-06-28 alle 08.40.57
News
LUNGO DORA SIENA

Chiusi nella scatola e buttati via. Eroico volontario salva 5 gattini

L’anziano Gilberto si è calato con una corda sulle sponde del fiume

Li hanno sistemati dentro uno scatolone, come se fossero vecchi giocattoli impolverati, e poi si sono avviati verso il lungo Dora Siena, all’altezza del Campus Universitario. A due passi dal ponte ignoti sono scesi da un’auto e hanno gettato il contenitore sulle sponde del fiume. Ma quello che all’apparenza sembrava un gesto di incivilità in realtà ha nascosto ben altro. Solo la segnalazione di un accorto residente ha permesso di scoprire il vero contenuto della scatola. Non libri, indumenti o vecchi ricordi, bensì cinque gattini di appena un mese di vita. Bianchi, neri e marroncini. Tutti malaticci e visibilmente spaventati.

A trarli in salvo è stato Gilberto, un vecchio volontario dell’associazione Gattagorà. «Sono stato allertato da alcuni studenti universitari – ha raccontato l’uomo. Qualcuno aveva notato che la scatola, a causa della caduta, si era aperta. E che dentro si stava muovendo qualcosa, forse animali». Il pensionato, aiutandosi con una corda, è sceso sotto le sponde del fiume. Salvando i mici e collocandoli in un’apposita gabbietta. I gatti sono stati affidati alle cure di un veterinario di via Ancona ma uno di loro rischia seriamente di perdere un occhio. Lo stesso micio ha anche il torace schiacciato.

«Questi abbandoni – raccontano da Gattagorà – continuano a toglierci il sonno. Ogni volta si tratta di animali da salvare, che hanno bisogno di cure costose. E noi non siamo una banca». Recentemente i volontari che si occupano delle colonie feline torinesi si erano lamentati, raccontando di essere arrivati a indebitarsi pur di trovare un tetto e del cibo agli amici a quattro zampe. E nei pressi del Campus si tratta del quinto salvataggio. Chi volesse dare una mano per il pagamento delle cure dei gatti può chiamare ogni giorno al numero di telefono 334.5261428.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo