I Pinguini Tattici Nucleari hanno ufficialmente rinviato il loro live di febbraio
Spettacolo
MUSICA Dopo i Pinguini anche Harry Styles ha rinviato la data del live del 13 febbraio

Chiusi i concerti al PalaAlpitour: scoppia il caos sulle prevendite

Da marzo a maggio quasi impossibile tornare sul palco ma non è ancora ufficiale: gli spettacoli riprenderanno da Sfera Ebbasta. Qualche speranza per lo Stadio

Guardando indietro, siamo a oltre un anno dall’ultimo grande appuntamento con la musica dal vivo che a Torino vide protagonista il 14 e 15 dicembre 2019 Renato Zero. Guardando in avanti, il 10 febbraio prossimo, fra sole tre settimane, sarebbe dovuto essere il giorno del primo importante concerto indoor al PalaAlpitour. Sul palco: i Pinguini Tattici Nucleari. Ma non sarà così, ovviamente. Si può guardare dove si vuole ma, la linea dell’orizzonte della fine di questa tragica situazione legata agli eventi e dettata dalla pandemia, in ogni caso, non si scorge ancora. A favore della confusione più totale da parte di chi, biglietti alla mano, attende con ansia di potere assistere, di nuovo, a un live. E, nella migliore delle ipotesi, tutto ciò, non avverrà prima dell’estate. Anche se ufficialmente non sono stati annunciati ancora tutti i rinvii, secondo gli addetti ai lavori, è ormai palese che la stagione indoor al PalaAlpitour riprenderà solo in autunno.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo