pietro di lorenzo
Cronaca
IL COMUNICATO

Chiude la Polfer di Orbassano, Di Lorenzo (SIAP): “Ci rammarica l’indifferenza della politica locale”

Il neo rieletto Segretario Generale: “Condanniamo decisione, si poteva fare qualcosa per evitarla”

Dopo 34 anni chiude la Polfer di Orbassano, decisione decretata nell’ambito di un ridimensionamento che vede la chiusura di numerosi distaccamenti di Polizia in Italia.

Lo comunica Pietro Di Lorenzo, neo rieletto Segretario Generale Provinciale del SIAP, sindacato della Polizia di Stato: “A nulla è valso tutto ciò che abbiamo fatto in solitaria per contrastare questa decisione, che condanniamo. Ci rammarica l’indifferenza della politica locale, che fin dal 2013, alla prima notizia circa la chiusura, avrebbe potuto fare qualcosa”.

“Oltre alle naturali considerazioni rispetto al disagio personale, familiare e lavorativo – prosegue Di Lorenzo – è necessario porre l’attenzione sul fatto che le valutazioni attengono ad una situazione ormai superata dai nuovi sviluppi del traffico ferroviario in quell’area. E’ stata infatti progettata, con l’inizio dei lavori nel 2017, la nuova linea sfm5 del Sistema Ferroviario Metropolitano, interventi per un valore complessivo di 71 milioni di euro“.

“Appare del tutto immotivata la chiusura di un posto Polfer che doveva essere, invece, fulcro del precipuo servizio in un’area in piena espansione della rete ferroviaria, del traffico ferroviario e del numero di passeggeri. Ennesima brutta e triste pagina di una storia che vede la Polizia arretrare sul territorio in contraddizione con proclami politici che spacciano come rinforzi i previsti e insufficienti ricambi del personale trasferito e pensionato”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo