(foto depositphotos)
Cronaca
Denunciato un 15enne che ha rubato un cellulare

Chieri, rissa tra bande di ragazzi: spedizione punitiva per “amore”

Coinvolte decine di adolescenti: insulti e spuntoni fuori il McDonald’s a causa di un fidanzamento non gradito con l’ex di un “torinese”

Hanno organizzato una spedizione punitiva per regolare una questione d’amore. Una ventina di adolescenti, residenti per lo più nella zona di Barriera Milano, a Torino, si è diretta a Chieri per rintracciare un altro gruppo di ragazzi del posto, tra i quali un adolescente “reo” di essersi fidanzato con l’ex di uno di loro.

I due gruppi si sono incrociati nei pressi del McDonald’s e hanno dato vita a una vera e propria rissa, con tanto di insulti e spintoni. Il parapiglia ha indotto alcuni passanti ad allertare i carabinieri.

Molti dei protagonisti della rissa si sono dati alla fuga, ma i militari sono riusciti a identificarne più di venti e hanno denunciato un 15enne che si era fatto consegnare un telefonino e venti euro. Un altro ragazzo è stato medicato al pronto soccorso.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo