Un recente sequestro di cavi di rame rubato (foto di repertorio).
News
Accertamenti in corso per stabilire la provenienza dei cavi trafugati

Chieri, in auto con 1.500 chili di rame rubato: due arresti [FOTO E VIDEO]

Due romeni acciuffati nella notte dopo un lungo inseguimento: anche l’auto su cui viaggiavano risultava rubata

A bordo avevano 1.500 chilogrammi di cavi di rame rubati. Non solo, anche la Lancia Lybra su cui viaggiavano risultava rubata, pochi giorni prima, a Rivoli. In manette, a Chieri, sono finiti per ricettazione e possesso di oggetto da scasso due romeni di 37 e 26 anni.

IL FATTO.

L’orologio segnava le 2 di notte, quando i due percorrevano via Roaschia: la coppia ha ignorato l’alt dei carabinieri di Chieri e Cambiano tentando la fuga. Dopo un lungo inseguimento, in macchina e a piedi, i militari sono riusciti a fermarli. Si cerca di capire la provenienza del rame, intanto sono stati sequestrati anche vari attrezzi utilizzati per tagliarlo.

IL VIDEO

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo