Sergio Chiamparino
News
L’intervista a Sky: “Non sono pagato per fare la guerra ai pentastellati”

Chiamparino tende una mano a Grillo: “Se M5S ci ha ripensato sui Giochi, va bene”

Il presidente della Regione Piemonte non fa polemiche e giudica positivamente il dietrofront su Torino 2026

Sergio Chiamparino tende una mano a Beppe Grillo: “Se il Movimento Cinque Stelle sulle Olimpiadi 2026 ci ha ripensato è un fatto positivo”, dice il presidente della Regione Piemonte in un’intervista a Sky.

“Io da una ventina di giorni ho già espresso la mia opinione sull’eventualità di una candidatura, ho sottolineato che è giusto pensarci. Se M5S adesso ci ha ripensato, va bene così. Non è il caso di fischiare falli o di arrabbiarsi”.

E sulla sindaca Appendino? “Con lei ho un rapporto istituzionale che ha portato fino ad oggi ad alcuni risultati sicuramente positivi, come il salvataggio del Salone del Libro – sottolinea Chiamparino – La scorsa edizione è stata forse una delle migliori di sempre. In politica devono prevalere i rapporti istituzionali. Non sono pagato per fare la guerra ai Cinque Stelle, ma per trovare la miglior formula di governo”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo